C'è chi dona soldi, e c'è chi dona il suo tempo, che spesso vale più dei soldi. Yusuf Okucu e Jorge Leodeg Ramirez hanno scelto la seconda opzione, organizzando un workshop di formazione professionale, ma annunciando che tutte le quote di iscrizione sarebbero andate a supportare un progetto di volontariato per Street Child in Sierra Leone. Tredici persone si sono iscritte, per un totale di 3.900 euro.

Nei paesi anglosassoni sono tanti i professionisti che organizzano eventi formativi con lo scopo di raccogliere fondi e devolvere tutti i guadagni ad una realtà non profit che decidono di aiutare. Yusuf e Jorge, esperti di Risorse Umane a Vistaprint, insieme con i loro "Agile Champions" VeronicaAdamCristinaNicholasToon, hanno scelto di aiutare Street Child; da anni la loro azienda si impegna a sostenere progetti in Africa, dove la Ngo questa volta ha in progetto di costruire 1000 scuole per le comunità più povere del paese.

“Non so bene come funzionano le cose in Italia, ma in Spagna, in Francia o in Germania non è molto comune trovare persone disponibili ad organizzare corsi professionali per poi devolvere la quota di iscrizione dei partecipanti ad un’organizzazione non profit. Per noi di Vistaprint non si tratta semplicemente di una attivita’ di CSR, si tratta di donare il nostro impegno per una causa sociale”. L'impegno a migliorare le condizioni dei bambini è qualcosa a cui Yusuf e Jorge tengono davvero, il loro obiettivo e’ di aiutare questi bambini a costruirsi un futuro. “Noi non siamo una agenzia di consulenza, non lo facciamo per marketing; raccogliere fondi è una nostra scelta”.

“E’ entusiasmante scoprire iniziative interessanti come questa e mi sento privilegiata a partecipare. È un modo per incoraggiare altri a realizzare iniziative simili”, scrive Blanca su Rete del Dono, una delle partecipanti al workshop. Come lei, anche altre persone hanno confermato di essere felici di poter dare una mano, ancora di più sapendo che il docente del corso professionale lavorava gratuitamente per supportare la causa.

L'anno scorso Yusuf è stato in Sierra Leone per correre una maratona per Street Child, ed ha “approfittato” del suo viaggio per andare a visitare i progetti in loco. “Vedere le opere realizzate da Street Child con i tuoi occhi è diverso, sai dove finiscono i tuoi soldi e ti senti ancora più motivato a dare una mano!”

Attivita’ di formazione come questa si ripeteranno ogni anno, conferma Yusuf. “Mi sento molto fortunato perche’ a Vistaprint posso scegliere di dedicare il mio tempo ad attivita’ di CSR e l’azienda mi ha sempre supportato ad aiutare il progetto per Street Child”.